Le foto e gli articoli presenti su "Torre d'amare" sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, indirizzo email [email protected]  che provvederà prontamente alla rimozione

NEWS MARITTIMI

TORRE D'AMARE IL SITO DEI MARITTIMI............PER INSERIMENTI LOGHI SOCIETA' COMUNICATI INVIARE EMAIL [email protected] CHIAMARE IN UFFICIO O INVIARE UN MESSAGGIO VOCALE ALLA DIREZIONE, MASSIMO 30 SECONDI... ..TEL.08119728602 ..SEMPRE ATTIVA.......SARETE RICHIAMATI NELLE PROSSIME 24 ORE DAL MESSAGGIO RICEVUTO......HAI DEI DUBBI SULLA DATA DELLA TUA PENSIONE?? QUALCHE NOTIZIA NON TI E' CHIARA???? VAI SULLA VOCE PENSIONE, UN NOSTRO ESPERTO TI RISPONDE......

17-07-2018 Riparte il Batò Naples: info ed orari

Alilauro ripropone anche quest’anno il suggestivo Batò Naples, una corsa speciale per napoletani e turisti che permette di ammirare la città dal mare da Castel dell’Ovo a Nisida. Il servizio è partito il 9 giugno e terminerà a settembre 2018. Le corse sono attive ogni sabato e domenica, il giro dura circa un’ora partendo dal molo di Mergellina che è anche il punto di rientro. Stesso sul molo è possibile acquistare i biglietti che prevedono tariffe agevolate per i residenti della Città Metropolitana con ulteriori scont................clicca qui

16-07-2018 Cantieristica navale, il drago cinese si è svegliato e vuole conquistare i mari.

A febbraio scorso fu annunciato anche un accordo siglato dal gruppo Onorato per la realizzazione in Oriente di quattro unità.  Il drago si è destato e si prepara a riprendersi il primo posto del podio occupatp da Seul. Stiamo parlando della Cina.......clicca qui

16-07-2018 Le Jolly della Messina ritornano a Napoli

Dopo cinque anni di distacco rivive un matrimonio che era durato quasi un secolo. È quello fra la compagnia di navigazione Ignazio Messina C. e il porto di Napoli: la compagnia genovese torna a scalare il terminale Conateco/Soteco, a partire da oggi, con l’arrivo della “Jolly Palladio”...clicca qui

16-07-2018 Missiva inviata dal MIt a tutte le società di Navigazione e a tutte le Organizzazioni sindacali sull'applicabilità art. 25 bis del D.P.R. 14-11-2002 n°313 (T.U.) a personale UE ed extra UE imbarcato su navi bandiera Nazionale. Richiesta Casellario Giudiziale per chi ha contatti diretti e regolari conminori di anni 18.

E' pervenuto alla scrivente da parte di una compagnia di Navigazione un quesito circa l'applicazione della normativa in oggetto al personale comunitario......clicca qui

16-07-2018 Gli orari ufficiali estivi della società Liberty Lines

Scopri tutte le destinazioni Liberty Lines. Tutte le offerte e le promozioni le troverai sul sito della società Liberty Lines. Per tutte le informazioni ..................cliccare qui

16-07-2018 Nave in avaria, passeggeri risarciti per lo «stress della situazione»

La Costa Allegra aveva subito un incendio e la nave è rimasta alla deriva nell’Oceano indiano per due giorni: vacanza ripagata e 5 mila euro a testa di risarcimento. Costa Crociere dovrà ripagare tutte le spese di viaggio e in più cinquemila euro a testa a due passeggeri che nel 2012 si trovavano sulla Costa Allegra che, a causa di un’avaria al motore, è rimasta alla ....clicca qui

16-07-2018 Crac Deiulemar, l’armatore Angelo Della Gatta in libertà

Condannato in Appello a 11 anni e otto mesi per il crac della compagnia campana Deiulemar, l’armatore Angelo Della Gatta si trova attualmente in libertà. Condannato in Appello a 11 anni e otto mesi per il crac della compagnia campana Deiulemar, l’armatore Angelo Della Gatta si trova attualmente in libertà. ......clicca qui

16-07-2018 Marittimi «sfruttati e sottopagati», l’Australia blocca una nave

Dodici mesi di divieto di ingresso nei porti australiani per una portarinfuse: gli ispettori sono saliti a bordo per verificare le buste paga dell’equipaggio.  L’Amsa, l’Australian Maritime Safety Authority, ha deciso di vietare alla portarinfuse Shandong Hai Wang l’attracco nei porti australiani per 12 mesi. L’agenzia governativa ha infatti trovato.....clicca qui

15-07-2018 Guasto al traghetto Moby a Genova, salta il collegamento con Bastia

Genova - Un problema tecnico ha impedito altraghetto “Moby Zaza” di compiere il collegamento Genova-Bastia previsto questa mattina alle 8. Il Gruppo Onorato, proprietario della compagnia Moby, ha riprotetto tutti i passeggeri su traghetti in partenza per la Corsica dai porti di Nizza, Livorno e Savona. Tutti partiranno per Bastia in giornata, fa sapere la compagnia, alcuni sono già partiti.....clicca qui

15-07-2018 Brindisi, 300 turisti in partenza per Corfù bloccati al porto per il guasto del traghetto

Circa 300 turisti sono rimasti bloccati per tutta la notte fra sabato 14 e domenica 15 luglio al porto di Brindisi, in attesa di partire per Corfù. La nave che avrebbe dovuto trasportarli, la Prince dell'Europeanseaways, è rimasta bloccata nell'isola greca per un guasto meccanico.....clicca qui

15-07-2018 Acconto nave….ma chi applica le leggi, conosce i marittimi? 

Il Governo nella Legge di Bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo di pagamento delle retribuzioni tramite banche o uffici postali per evitare che i dipendenti, sotto il ricatto del licenziamento o della non assunzione, siano spinti a firmare una busta paga da cui risulta una retribuzione regolare anche se in realtà viene corrisposto un importo inferiore ai minimi previsti dalla contrattazione collettiva. Ed ora è realtà: dal 1 luglio 2018 il pagamento degli stipendi in contanti è vietato.....clicca qui

15-07-2018 Dal foglio telematico di Decio Lucano. "Fabrizio Vettosi, JONES ACT: UNA PRECISAZIONE (all’intervento di Onorato) "

Caro Decio, non per polemica nei confronti di Onorato, ma solo per dovere informativo, ti invio una breve nota che  ho trasmesso a “La Gazzetta Marittima” che ha pubblicato le considerazioni dello stesso in materia di Jones Act. “Forse sarebbe opportuno informare in maniera meno parziale i lettori in merito all'efficacia dell'ormai "antidiluviano"......clicca qui 

13-07-2018 Grimaldi-Federmar: botta e risposta su delocalizzazione e tariffe

Il gruppo partenopeo respinge le accuse del sindacato dei marittimi, ribadendo – cifre alla mano – la propria ‘italianità’.  “il numero di italiani ed altri cittadini europei imbarcati sulle oltre 120 navi Grimaldi, la maggior parte delle quali impiegate su tratte internazionali, è di gran lunga superiore a quanto richiesto dalle vigenti normative nazionali ed internazionali”.....clicca qui

13-07-2018 Turisti più tranquilli. I traghetti per l’Isola del Giglio saranno dotati di defibrillatori automatici

Porto Santo Stefano: Lunedì 16 luglio alle ore 10.00  presso il porto di Porto Santo Stefano, si svolgerà, a bordo del traghetto “Revenge” della compagnia MareGiglio, la cerimonia di consegna di cinque defibrillatori automatici DAE,  donati dalla Asl Toscana sud est......clicca qui

13-07-2018 Porto Livorno 2000 aggiudicata definitivamente al duo Aponte-Onorato

La cordata ha chiesto altri 30 anni di concessione (che scade nel 2019): ora la parola passa al Comitato di Gestione dell’authority labronica......clicca qui

13-07-2018 ASSUNZIONI SI, ASSUNZIONI NO (CHI SANTO PREGARE?)...

Buongiorno, sono un giovane marittimo disperatamente in cerca di un imbarco per avere la dignità di mantenere la.famiglia. Ho mandato curriculum, si puó dire, in ogni società esistente sulla terra. Leggo ogni giorno notizie di assunzioni, di società che promettono 500 assunzioni e poi raddoppiano a 1000, anche prime esperienze di tutte le categorie, di cui anche la mia......clicca qui

13-07-2018 Delocalizzazione Grimaldi Group: l'azienda smentisce: "Su circa 14.800 dipendenti, i marittimi originari extra Ue solo solo 2200"

Il gruppo partenopeo ha ribadito che le tariffe passeggeri offerte su tutte le tratte tra Continente e Sardegna sono rimaste mediamente immutate rispetto all’anno scorso.....clicca qui

13-07-2018 Grimaldi: «I nostri marittimi extra-Ue sono solo il 14,8%»

Con una nota diffusa in mattinata, il gruppo Grimaldi specifica di essere «profondamente radicato in Italia e nel resto dell’Europa». Su circa 14.800 dipendenti impiegati dal gruppo a livello mondiale, i marittimi originari da paesi extra-Ue sono solo 2.200, il 14,86% del totale ....clicca qui

13-07-2018 Shakespeare a bordo della Telepass

“Shakespeare in viaggio con Caronte&Tourist”. E’ l’iniziativa che a partire dal 17 luglio e sino al 2 agosto coinvolgerà 20 aspiranti attori della “Scuola Sociale di Teatro” in un ciclo di lezioni sulle opere del drammaturgo inglese che si svolgeranno a bordo della Telepass in navigazione tra le due sponde dello Stretto.......clicca qui

13-07-2018 Il cluster marittimo italiano è senza futuro se armatori, equipaggi e istituzioni non fanno squadra.

Iniziamo con l’affermare che il cluster marittimo italiano occupa direttamente 213.000 persone con un indotto che ne occupa altre 265.000. Il giro di affari è di 39,5 miliardi di euro pari al 2,6% del prodotto interno lordo (PIL). Solamente nello shipping girano la bellezza di 10,3 miliardi di euro.....clicca qui

13-07-2018 Crisi dei marittimi. crac Deiulemar e RBD, c'era una volta Torre del Greco

Le criticità che hanno affossato la città corallina. Su Torre del Greco dopo il fallimento di due importanti società di Navigazione la crisi per il lavoro marittimo è diventata ancora piu' forte, anche perchè il compartimento torrese è il secondo in Italia per numeri di matricole iscritte.......clicca qui 

13-07-2018 Camalli penalizzati dal Decreto dignità, i porti sul piede di guerra

Lo stop tra un contratto e l’altro rischia di mettere in ginocchio i terminal. Il mondo del lavoro in banchina chiede una deroga. Il mondo del lavoro portuale è sul piede di guerra. Il decreto dignità che sta per essere varato dal governo stringe le maglie sui contratti a tempo. È lo schema di stop & go che rischia di mettere in crisi la flessibilità dei portuali italiani:.....clicca qui

13-07-2018 Associazione "Marittimi per il futuro" Mostra di modellini di barche e Conchiglie di due artisti corallini

Una mostra di barche in miniatura e di conchiglie di due artisti corallini  Nino Aprea e  Andrea Scala. Le barche saranno in esposizione dal giorno 12 Luglio al 22 Luglio 2018. Invitiamo a tutta la cittadinanza a partecipare a visitare queste meraviglie.......clicca qui

12-07-2018 Cociancich si, Cociancich no

L'11 giugno 2018 è entrato in vigore in Italia l'emendamento alla normativa comunitaria che regola il regime fiscale per gli armatori, allineandosi con la Tonnage Tax. Dopo diciotto mesi dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale arrivano le novità più importante per il comparto armatoriale è la modifica dei benefici fiscali previsti dal Registro Internazionale, che  possono essere applicati alle navi che utilizzano esclusivamente marittimi comunitari, compresi i traghetti. ....clicca qui

12-07-2018 Una delegazione di ALIS ha incontrato rappresentanti delle istituzioni europee

Illustrate le strategie che l'associazione ritiene fondamentali per incrementare la competitività e la sostenibilità del settore dei trasporti. Una delegazione di ALIS - Associazione per la Logistica e l'Intermodalità Sostenibile ha concluso una missione a Bruxelles per una serie di incontri con i rappresentanti delle istituzioni dell'Unione Europea con lo scopo di illustrare le strategie che......clicca qui

12-07-2018 UN MARE DI LIBRI SULLE NAVI DI MOBY E TOREMAR: LE DUE COMPAGNIE SPONSOR DI ELBA BOOK FESTIVAL 

Non c’è niente di meglio, durante un viaggio in nave, che godersi un buon libro. Farlo a fianco dell’autore dell’opera, però, rende l'esperienza tanto più inconsueta e intrigante. Sulle navi Moby e Toremar, sponsor di Elba Book Festival, tutto ciò è possibile. La quarta edizione della manifestazione dedicata alla promozione della lettura e dell’editoria indipendente si terrà a Rio....clicca qui

11-07-2018 UGL. Richiesta di chiarimenti ed in alternativa Convocazione urgente Comitato di rappresentanza degli assistiti in merito al trattamento sanitario specifico per il personale marittimo turno generale.

La scrivente O.S. riceve pressanti informative circa la volontà della Direzione generale della Prevenzione Sanitaria nel voler estromettere i lavoratori con contrattualità a tempo determinato (cosidetto turno generale) dall'assistenza riservata......clicca qui

CRONACA E SPORT LOCALE TORRE DEL GRECO

Cronaca e sport locale di Torre del Greco

La rubrica viene curata da Camillo Scala con  notizie e cronaca della citta di Torre del Greco prelevate dai maggiori siti di informazione torresi.

La Turris viene seguita da nostro reporter Christian  Scala.............................clicca qui

 

Per la cronaca e sport locale di Torre del Greco

Le foto e gli articoli presenti su "Torre d'amare" sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, indirizzo email [email protected], che provvederà prontamente alla rimozione